Il Progetto Ki-Pon

Una sera di fine ottobre 2018, Anna e Sandro stanno scegliendo gli ultimi disegni della loro collezione autunnale da mandare in stampa, quando uno, in particolare, scatena un pensiero che covava da tempo. E’ un disegno inspirato al manoscritto di Lewis Carroll: Alice nel Paese delle Meraviglie, con i suoi disegni incredibilmente raffinati, più che un libro illustrato è la prima graphic novel del mondo moderno!
Sarà questa la prima storia per il loro progetto, una nuova visione nel mondo outerwear: tessuto super tecnico, linee pulite, combinazione perfetta fra kimono e poncho nelle forme e nel valore comunicativo dei disegni stampati. Funzionalità e poesia, i capi saranno come pagine di un racconto da indossare.Per progettarlo bisogna combinare la struttura del capo con quella dei disegni, cioè il disegno è costruito nella forma del cartamodello, si tratta di mettere in campo la loro professione di designer del tessuto ed applicarla ad un capo progettato anch’esso con i programmi di simulazione in 3D, è un lavoro entusiasmante e sfiancante, fatto di prove e rettifiche fino ad ottenere il risultato ottimale, l’avatar che indossa i capi diventa la terza componente del team. Arte manuale e digitale concorrono nel creare i disegni, i colori, i modelli.

Per realizzarlo bisogna trovare il tessuto perfetto. Dopo tanta ricerca e prove di confezionamento ed efficacia di tenuta, finalmente il tessuto ideale. E’ un twill tecnico in microfibra di poliestere accoppiato ad una membrana anti acqua, antivento e traspirante, sembra seta, ma è il tessuto più performante, versatile e trasversale e soprattutto adatto al loro capo, prodotto interamente in Italia. Anche tutti gli accessori si adattano a questo standard, specialmente la cerniera lampo altamente waterproof ed il cordino in caucciù che profuma di vaniglia.

Per confezionarlo serve la stessa cura, precisione e partecipazione entusiasta al progetto. Lavoriamo con orgoglio con una rete di piccoli laboratori indipendenti, sarte molto capaci che danno ai capi KI-PON il tocco inconfondibile della preziosa manualità.

Un anno dopo quell’ottobre 2018 nasce la collezione KI-PON  technical raincoat. 

 

Anna Sampietro
Creative Director
Co-Founder
Sandro Violi
Designer
Co-Founder

ANNA SAMPIETRO | BIO

Ha fatto tesoro della sua formazione letteraria e artistica (laurea in lettere e diploma dell’Accademia di Costume e Moda) vincendo il premio Irene Brin e iniziando la propria carriera nell’Atelier di Roberto Capucci come disegnatrice. Questa preziosa esperienza formante, l’ha portata a prediligere la creazione di collezioni di tessuti, prima come titolare di uno studio di progettazioni per aziende tessili e sartorie di Alta Moda ( Capucci, Galizine), poi come stilista senior dell’ufficio stile di una azienda produttrice di tessuti (Società Europa Tessile), in seguito stilista e responsabile dello sviluppo dei tessuti esclusivi per il marchio Delfina Swimwear.
Ad oggi designer per aziende tessili e ricamifici e, già dagli anni ’90, è docente di Design del tessuto allo IED, Istituto Europeo di Design.

Chiudi

Accedi

Chiudi

Carrello (0)

Carrello vuoto Nessun prodotto nel carrello